1^ serie - episodio 4 "GLI OCCHI DI TRITONE"
(Ring around the Moon)

dal sito http://www.space1999.net/marco/

La Luna è sottomessa al campo di forze di una sonda tritoniana,
l'occhio esploratore di un mondo
che già in passato si è interessato alla storia dell'umanità, dove
si cela la chiave di una terrificante verità
ignota agli stessi alieni e che dovrà essere rivelata attraverso la dottoressa Russell...

Trama:

Un globo arancione apparso nello spazio immobilizza la Luna ed utilizza il tecnico Ted Clifford come tramite per ottenere informazioni dal computer della base, finendo però con l'ucciderlo. Si tratta di una sonda del pianeta Tritone, non necessariamente ostile, con il compito millenario di studiare il più possibile i fenomeni celesti.
Nel tentativo di salvare Carter, precipitato con l'Aquila da ricognizione, la dottoressa Russell viene catturata dalle macchine di Tritone e programmata a sua volta come un computer umano per la trasmissione di informazioni. Rimandata su Alpha ed "attivata" periodicamente dalla sonda tritoniana, Helena sa di non poter sopravvivere a lungo al trattamento. Koenig e Carter, su un'Aquila dotata di uno scudo speciale, riescono a deflettere il campo di forze attorno alla sonda ma non riescono a tentare l'atterraggio.
Bergman, intanto, compie una strabiliante scoperta: il pianeta Tritone non esiste più, distrutto da una catastrofe cosmica, e suppone che le sue sonde inviate nello spazio ne siano all'oscuro. Il comandante riesce a planare sulla sonda, entrando in contatto con l'entità che ne è a capo. Grazie ai dati raccolti da Bergman e inviati da Helena, Koenig convince gli alieni che la loro missione nello spazio non ha più alcuno scopo e la sonda tritoniana, compresa la verità sul proprio luogo d'origine, si autodistrugge, liberando la Luna dal suo influsso.

 

Un Blooper per tutti...

I diagrammi "a punta" (tipo sismografi) presenti sui pannelli del computer in Sala Comando, in infermeria, negli abitacoli delle Aquile e più in generale la maggior parte dei "monitor" sono chiaramente dei disegni e non certo monitor di computer come dovrebbero!
Inoltre i tasti sui pannelli del computer, consolle e scrivanie varie non hanno mai alcuna scritta e generalmente sono premuti a casaccio!

 

Con Richard Johnson (Lee Russell), Stuart Damon (Parks),
Suzanne Roquette (Tanya Alexander)






index | site map | bersaglieri | paracadutisti | inter | tesi di laurea | dylan dog | spazio 1999 | actionaid | armando spadini | area protetta

created by luca spadini communications 2002-2020

donate dillo ai tuoi amici__vietato fumare